Trofeo Città di Rapallo e Coppa Head

May 7th, 2013

V° TROFEO INTERNAZIONALE CITTA’ DI RAPALLO, e
I° Coppa HEAD,

Meeting internazionale di nuoto per le categorie Esordienti A/ Ragazzi/ Juniores e Assoluti

Piscina di Rapallo, 25 e 26 maggio 2013

PROGRAMMA GARE
Sabato 25 maggio
Mattino: 200 dorso/ 200 delfino/ 200 rana/ 100 stile libero/200 misti
Pomeriggio: 400 stile libero e finali
Domenica 26 maggio
Mattino: 200 stile libero/ 100 dorso/ 100 delfino/ 100 rana/ 50 stile libero
Pomeriggio: 400 misti e finali
Inizio riscaldamento del mattino ore 8.00 inizio gare ore 9.00
Inizio riscaldamento del pomeriggio ore 15.00 inizio finali ore 16.00
Durante lo svolgimento delle batterie/finali saranno a disposizione le vasca per lo scioglimento e/o
defaticamento.


REGOLAMENTO
La manifestazione si svolgerà presso l’ Impianto Sportivo “Poggiolino” Località San
Pietro di Novella, Rapallo, 50 metri scoperta 10 corsie più due vasche per lo scioglimento
pre e post gara (vasca esterna25x12 e vasca interna interna 25x16) nei giorni
25/26maggio 2013.
Il cronometraggio automatico sarà a cura del Gruppo Ufficiali Gara genovese della
F.I.C.R.
Al Meeting sono ammessi gli atleti regolarmente tesserati F.I.N./ F.I.N.A. per la stagione
in corso appartenenti alle Categorie Esordienti A/Ragazzi/Juniores e Assoluti. Gli atleti
gareggeranno e le classifiche verranno stilate PER CATEGORIA, ad eccezione dei 400
stile libero e dei 400 misti per le quali saranno ammessi i migliori 40 tempi di iscrizione
a prescindere dall'anno di appartenenza sia maschili che femminili. Per ciascuna gara
sono previsti turni eliminatori e finali salvo i 400 stile libero e 400 misti che non
disputeranno la fase eliminatoria.
Accederanno alle finali i migliori 8 tempi delle batterie ad esclusione della categoria
Ragazzi Maschi alla cui finale accederanno i migliori 10 tempi delle batterie.
Gli appartenenti alla Categoria Esordienti A sono ammessi solamente alle seguenti
distanze:
100 stile libero/100 rana/100 dorso/100 farfalla
Ogni atleta potrà essere iscritto ad un massimo di tre (Esordienti A)/quattro gare (altre
categorie)
Le iscrizioni dovranno essere pervenire on-line sul sito della Federazione Italiana Nuoto
all'indirizzo http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocietà.php entro e non oltre
domenica 14 maggio 2013 indicando anche l'eventuale gara alternativa in caso di
esclusione dalle gare a numero chiuso (400 stile libero e 400 misti).
Le squadre italiane potranno comunicare la propria iscrizione anche all’indirizzo
rapallo@rapallonuoto.it
Al fine di garantire il corretto svolgimento della Manifestazione, la Società organizzatrice
si riserva il diritto di chiudere anticipatamente le iscrizioni.
Le tasse gara sono euro 6,00 ad atleta per gara, per i 400 stile libero e 400 misti di euro
7,00. Tali tasse gara dovranno essere saldate c/o la segreteria della piscina prima dell'inizio
delle gare o tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie: Banca Popolare di Lodi
Ag.2 Rapallo
codice IBAN IT 46 O 05034 32111 000000000302
entro e non oltre mercoledì 17 maggio 2013.
Al momento dell’ accreditamento della Società iscritta verrà rilasciata regolare ricevuta delle iscrizioni saldate.
Per gli atleti medagliati nelle gare individuali ai Campionati Italiani Invernali 2012 di
categoria e/o finalisti nelle gare individuali ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili
2013, l'iscrizione è gratuita (preghiamo cortesemente in sede di iscrizione di comunicare
i nominativi alla segreteria della Rapallo Nuoto via mail all'indirizzo
trofeo.rapallonuoto@libero.it).

NON SARANNO ACCETTATE VARIAZIONI SUL CAMPO GARA.

Premiazioni: verranno premiati i primi tre atleti classificati di ogni categoria e il primo
classificato anno 99 categoria ragazzi maschi per ogni distanza con medaglia e materiale
tecnico, ad esclusione dei partecipanti ai 400 stile libero e 400 misti che saranno premiati
come Assoluti. Le Società classificate dal Secondo al Decimo posto saranno premiate
con una coppa o targa, la Società prima classificata riceverà il Trofeo “Città di Rapallo”.
Tale premio rimarrà presso la Sede della Società vincitrice fino allo svolgimento della
edizione successiva del Trofeo.
Lo stesso rimarrà definitivamente alla Società vincitrice dopo 3 edizioni consecutive in
cui la Società risulterà prima classificata. Le migliori due prestazioni assolute (una
maschile e una femminile) saranno premiate con un assegno del valore di euro 300,00.
L’ A.S.D. Rapallo Nuoto declina ogni responsabilità relativa a danni o incidenti che
dovessero accadere a persone o cose derivanti dall’ organizzazione della manifestazione,
in particolare danni o incidenti ad atleti, dirigenti, tecnici e accompagnatori. Declina
altresì ogni responsabilità relativa a danni o incidenti che dovessero verificarsi ai
concorrenti prima e dopo la manfestazione. Si precisa inoltre che qualsivoglia danno,
nessuno escluso, che si dovesse verificare per colpa dei partecipanti a persone e/o cose
estranea alla manifestazione nonché eventuali danni arrecati alle strutture della piscina,
saranno di esclusiva responsabilità dei predetti partecipanti. Per quanto non contemplato
nel presente regolamento valgono le norme F.I.N.