Clarey e Mayer sul podio nella Discesa Libera numero due di Kvitfjell
March 1st, 2014

Johan Clarey è riuscito ad ottenere il miglior risultato mai ottenuto in Coppa del Mondo posizionandosi secondo nella Discesa Libera 2 di Kvitfjell. Il campione Olimpico di Discesa Libera, invece, ha conquistato il suo primo podio di Coppa del Mondo, mentre Erik Guay ha vinto la gara, mentre sei HEAD World Cup Rebels si sono posizionati nei primi otto.

Con una partenza posizionata più in alto rispetto a quella del giorno prima, le condizioni atmosferiche, per coloro che sono partiti con il numero di pettorale più basso, non erano favorevoli.Matthias Mayer è riuscito a prendere la leadership partendo ottavo e Johan Clarey ha migliorato leggermente il tempo rispetto al Ribelle Mayer.

“IE' un momento difficile per me, ho forti dolori al ginocchio e ne vengo da dei risultati olimpici non buoni che sono difficili da digerire,” ha dichiarato Clarey. “Ma ora questo podio è vermente una fantastica nota positiva per questo finale di stagione. Quando mi sono svegliato stamattina il ginocchio mi faceva meno male, oggi tutto é più bello. I tempi erano molto stretti, e quattro decimi avrebbero potuto significare il podio o il quindicesimo posto, sono semplicemente soddisfatto di essere dentro quei decimi.”

Mayer ha dichiarato dopo la gara: "Le condizioni erano ancora difficili, ma questa volta non ho fatto errori. Non so dire dove avrei potuto perdere tempo, ma va bene lo stesso, sono soddisfatto. sono molto felice perché ieri ho commesso questo grosso errore e sono uscito, è stato importante per la fiducia in mestesso riuscire oggi a sciare bene e ad ottenere il podio."

Con il suo peggior risultato di stagione, sesto, Aksel Lund Svindal rimane in testa alla classifica distante per la corsa alla conquista della Overall World Cup. La differenza è esigua, 27 punti e ci sono ancora sette gare alla fine della 2014 World Cup Season, e lui si trova in testa ma: “Il mmio margine in classifica per conquistare la overall World Cup non é abbastanza. Marcel termina sempre nei primi tre, dove ho bisogno di stare io se voglioa vere una chance. Per uno sciatore di velocità gli obiettivi sono la Discesa Libera e il Superg G, ho vinto il Titolo in Discesa Libera e domani spero di assicurarmi anche quello di super-G" ha dichiarato Svindal.

Resultati
1. Erik Guay (CAN)
2. Johan Clarey (FRA) HEAD
3. Matthias Mayer (AUT) HEAD
5. Kjetil Jansrud (NOR) HEAD
6= Aksel Lund Svindal (NOR) HEAD
6= Silvan Zurbriggan (SUI) HEAD
8. Bode Miller (USA) HEAD
11. Georg Streitberger (AUT) HEAD
13. Silvano Varettoni (ITA) HEAD
17= Jeffrey Frisch (CAN) HEAD
26. Hans Olsson (SWE) HEAD
28. Stephan Keppler (GER) HEAD
29. Frederic Berthold (AUT) HEAD