Fenninger seconda a Lenzerheide ma vince la Coppa Assoluta
March 13th, 2014

Anne Fenninger ha lottato in una classica gara in tutto stile “What’s your limit” di sottrarre a Lara Gut la Coppa di Specialità in Super G. La Gut è scesa dopo di lei e ha segnato il tempo più veloce ottennedo così la Coppa di Specialità. Per la HEAD World Cup Rebel, Anna Fenninger, la ‘consolazione’ degli otto punti presi per la seconda posizione, è stata la testa della classifica Generale, aggiudicandosi la Coppa Assoluta. Tina Maze ha terminato in terza posizione nella gara.

Fenninger è rimasta lusingata della tremenda battaglia avuta con Maria Hoefl-Riesch per tutta la stagione , è si è sentita fortunata nel vincere la Coppa Assoluta, visto la fuori uscita prematura della tedesca dopo la prima gara dell Finali. Tuttavia per la Fenninger la Coppa del Mondo Generale è sempre stat un pò nei piani.

La Fenninger ha poi dichiarato: "Fino ad ora non ho realmente creduto di poterla vincere. Ero molto nervosa, ma ora sono così felice di poter vivere questo momento. La vittoria alle Olimpiadi è stat estermamente importante da un punto di vista psicologico perché non avevo alcuna pressione. Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno supportata," queste le prime dichiarazioni della Fenninger nell'area dell'arrivo.

Kajsa Kling, una delle atlete della nuova generazione, che è riuscita a posizionarsi con le top in questa stagione, è arrivata nona con julia Mancuso che invece al termine di questa stagione di Coppa del Mondo in decima posizione.“Sono decisamente pronta per la prossima stagione questa è stata una gara divertente e sono felice di aver terminato la stagione. Sono stata davvero felice per le Olimpiadi, ho comunque avuto molto in questa stagione.”

"Sono ancora scioccata per la Coppa Assoluta, è il titolo più importante che potessi vincere in carriere, è incredibile."

Resultati:
1. Lara Gut (SUI)
2. Anna Fenninger (AUT) HEAD
3. Tina Maze (SLO)
9. Kajsa Kling (SWE) HEAD
10 Julia Mancuso (USA) HEAD

Classifica di Super G
1. Lara Gut (SUI)
2. Anna Fenninger (AUT) HEAD
3. Tina Maze (SLO)

NMcQ