Ligety vince e si aggiudica la Coppa di specialità
March 15th, 2014

Questo clima dell'ultima gara di Slalom gigante ha tenuto il pubblico sulle spine. Alla fine pochissimi centesimi di secondo hanno deciso la gara e con essa anche l'assegnazione del titolo di specialità. Con cinque vittorie questa stagione in Slalom Gigante, compresa l'ultima, il titolo è andato a Ted Ligety, Alexis Pinturault secondo e Felix Neureuther terzo; Hirscher quarto.

Ligety sapeva cosa avrebbe docuto fare e sapeva soprattutto di dover vincere. Secondo dopo la prima manche e con la neve che si stava rovinando per il caldo, Ligety ha ammesso che “questo è stato un periodo difficile, il fatto di dover vincere e Marcel arrivare perlomeno quarto è qualcosa au cui non puoi fare affidamento, troppe incognite. ma alle fine le cose sono proprio andate così oggi.”

Ligety è sceso ed è riuscito a posizionarsi in testa alla classifica provvisoria con un solo atleta ancora da scendere, Hirscher era terzo e Felix Neureuther aveva solo una finestra di 0.27 per potersi infilare tra Ligety e Hirscher per dare la certezza a Ligety di ottenere la sua sesta coppa di Specialità in Slalom Gigante. Ai primi due intertempi la differenza era pochissima, alcuni centesimi di secondo a favore di Ligety.

Al traguardo non poteva essere più vicino: La vittoria a Ligety e il divario tra Neureuther e Hirscher solo un centesimo di secondo. Ligety è risucito così ada ggiudicarsi il titolo di specialità.

“Dovevo sciare bene e avere un pò di fortuna dalla mia parte, oggi". Ha spiegato Ligety guardando indietro al distacco da Alexis Pinturault (0.03) secondo e tra Neureuther e Hirscher (0.01) terzo e quarto. “E' stato eccezionale avere un pò di fortuna dalla mia” ha ammesso Ligety.

Questa è stata la vittoria numero 22 per Ligety e isuccessivamente ha spiegato: “Il primo Titolo che vinci è sicuramente fantastico, ma questo è stato molto faticoso vincerlo, molto combattuto Dopo Adelboden ho pensato di non avere possibilità di vittoria per il titolo. vincerlo oggi mi ha sorpreso e questo mi rende molto contento”

Con Aksel Lund Svindal caduto dopo la prima manche, ha terminato in seonda posizione nella classifica generale.

Risultati
1. Ted Ligety (USA) HEAD
2. Alexis Pinturault (FRA)
3. Felix Neureuther (GER)
15. Bode Miller (USA) HEAD