Intervista a Francesco Anesini

February 14th, 2013

Archiviati con successo i primi due match del campionato di serie B (gir. 1), i ragazzi del Rapallo Nuoto sono pronti ad affrontare il terzo impegno del girone di andata: quello casalingo di sabato 16 febbraio, contro la Rari Nantes Arenzano. Fischio d'inizio alle 18, nella piscina comunale di Lavagna.

“L'umore nello spogliatoio è molto buono: sicuramente le due vittoria iniziali ci danno una forza in più per continuare a dare il massimo negli allenamenti durante la settimana – commenta Francesco Anesini - Sabato andiamo a giocare contro una squadra come l'Arenzano, che potrà metterci in difficoltà soprattutto con due giocatori d'assoluto valore come Siri e Sargiano. Noi dobbiamo fare la nostra partita sfruttando i nostri punti di forza e poi vedremo come andrà”.

Ampliando lo sguardo, l'obiettivo è quello di centrare almeno il quarto posto nella classifica finale, anche se l'auspicio è un ulteriore avvicinamento ai primi gradini del podio. “Per quanto riguarda il campionato speriamo solo di migliorare il piazzamento dell'anno passato (il quinto posto) – chiude Anesini - ben consapevoli però che continuando con questo ritmo e questa intensità potremmo arrivare in alto”.


Close