Despar Messina 7 - Rapallo Pallanuoto 8

February 25th, 2013

Vittoria di misura per il Rapallo Pallanuoto, che va a vincere con un gol di scarto (8 a 7) nella trasferta siciliana contro un Despar Messina in netta ripresa rispetto a quanto mostrato nella prima parte di campionato. Davanti al numeroso pubblico (circa 300 persone) presente nella piscina all'aperto “Cappuccini”, le ragazze di mister Mario Sinatra sono partite subito con la marcia giusta, chiudendo il primo parziale sull' 1-4. Più equilibrati il secondo e il terzo parziale (chiusi rispettivamente sul 2-5 e sul 4-7), con il portiere del Messina Sabatini che nega il gol su rigore a Cotti nella terza frazione. Nel quarto tempo le siciliane tentano il colpaccio e sfiorano la rimonta mettendo a segno tre gol, contro la sola rete siglata dalle gialloblu. Alla fine è però il Rapallo a festeggiare, portando a casa altri tre punti che confermano la vetta in solitaria nella classifica del campionato di serie A1 femminile.

"I primi due tempi sono stati ottimi, siamo partite decise ed incisive – commenta mister Sinatra - Un'azione in particolare ha poi cambiato qualcosa: avevamo una bellissima palla in attacco e sul nostro errore sono state le avversarie ad andare a segno, come si dice 'gol sbagliato, gol subito'. Abbiamo comunque ottenuto il risultato e contro un Messina cosí in crescita non è assolutamente una cosa scontata. Se devo quindi analizzare la partita nel complesso sono soddisfatto, stiamo portando avanti bene il nostro lavoro e queste gare un po' tirate sono l'ideale per maturare”.

Archiviata la pratica Messina, cresce già l'attesa per lo scontro al vertice di sabato prossimo, 2 marzo: alle 15, il Rapallo attenderà nella vasca della piscina comunale del Poggiolino l'Orizzonte Catania, seconda in classifica.

Formazioni:
Despar Messina:
Sabatini, Abbate, Gitto 1, Begin 1, Murè, Arangio, Verde, D’Agata, Tagliaferri, Bujka 4 (1 rig.), Ayale 1, Palmieri, Pitino. All. Puliafito.

Rapallo Pallanuoto: Stasi, Gragnolati, Zerbone, Kisteleki 3 (2 rig.), Queirolo 2 (1 rig.), Bertora, Bonino, S. Criscuolo 1, C. Criscuolo, Rambaldi, Cotti 1, Frassinetti 1, Isola. All. Sinatra.

Arbitri: Alfi e Sardellitto.

Parziali: 1-4, 1-1, 2-2, 3-1


Close