LIVORNO NUOTO PER IL TROFEO SETTE COLLI

June 9th, 2014

Roma chiama, la NUOTO LIVORNO risponde: si alzerà infatti venerdì mattina il sipario sul 51° Trofeo “Sette Colli”, nel 2014 targato Clear; una tre giorni di grande nuoto alla presenza di 679 atleti (364 uomini e 315 donne) per un totale 1863 presenze gara.
Numeri eloquenti che acquistano una valenza internazionale importante in considerazione dei 228 nuotatori stranieri iscritti, oltre naturalmente alla nazionale di cui faranno parte Federico Turrini, Chiara Masini Luccetti e il tecnico, Stefano Franceschi (il 16 giugno in partenza per la Sierra Nevada per tre settimana di allenamenti in altura).
Ma sarà il “Sette Colli” anche e soprattutto di Martina De Memme (finalista ai Mondiali di Barcellona la scorsa estate) che salirà sui blocchi del Foro Italico per dare la caccia alla qualificazione agli Europei di Berlino, sfuggita un paio di mesi fa in occasione degli Assoluti Primaverili; riflettori puntati, inoltre, sulla Juniores Sara Franceschi, reduce dal “cinque Nazioni” di Mosca e proiettata sugli Euro Junior di Dordrecht (9-13 luglio), Beatrice Fassone, Erik Regini, Veronica Panattoni, Matteo Tomellini, Denise Riccobono, Giulia Olmastroni e Alessandro Tedesco.
Gare in programma, come detto, dal 13 al 15 giugno allo Stadio del Nuoto, già teatro del campionati Europei del 1983 e dei Mondiali del 1994 e 2009. Ma quest’anno il Sette Colli - Clear aprirà le porte anche alla pallanuoto con la giornata di venerdì si concluderà con l’amichevole di lusso tra i vice campioni olimpici dell’Italia e i campioni mondiali dell’Ungheria (inizio alle 21). Nell’intervallo tra il secondo e il terzo tempo la Federazione Italiana Nuoto premierà inoltre le campionesse olimpiche del Setterosa, che dieci anni fa conquistarono la storica medaglia d’oro battendo ad Atene le padrone di casa della Grecia.
Campionato a Squadre Ragazzi. Quinto posto per le femmine (10400 punti), terzo con i maschi (10133): questo il bilancio della Nuoto Livorno alla fase regionale del Campionato Italiano a Squadre cat. Ragazzi. Un traguardo di notevole rilevanza, merito del lavoro portato avanti dal club livornese che ha vissuto una domenica di buone individualità (miglioramenti per Arianna Scarpa, Filippo Sbrana e Alessio Muri…) e di staffette veloci con in testa Giulia Dani, Bernardo Lascialfari, Adele Bicicchi e Eva Gherardini.
Acque Libere. Successo prestigioso, infine, per Dario Verani al 7° Granducato di Toscana andato in scena a Castiglion della Pescaia (5 km, battuti tanti atleti nel giro della nazionale come Bianchi, Brumana, Stochino ecc); nella sua prima esperienza nel nuoto di Fondo, 10ma piazza per Sara Terreni nella categoria Juniores che, dopo un avvio in sordina, ha completato in maniera stupenda il percorso.


Close