Trofeo "Città di Certaldo"- Nuoto Livorno non conosce ostacoli

June 29th, 2014

Ultimo test, poi dalla prossima settimana ci sarà da fare sul serio: l’estate della NUOTO LIVORNO proseguirà infatti con i Campionati Regionali di Categoria in programma alla piscina di Bellariva (Firenze) dal 7 al 10 luglio in attesa di decollare con gli Europei Juniores che vedranno impegnata Sara Franceschi e gli Europei Assoluti con (al momento) Federico Turrini e Chiara Masini Luccetti, oltre al tecnico Stefano Franceschi.
L’ennesima estate caldissima attende dunque il club labronico, che lo scorso weekend è andato a prendersi lo scettro del primo Trofeo “Città di Certaldo” con 496 punti distanziando l’Esseci Nuoto (394) e la Tirrenica (389,5); in acqua tantissimi atleti in cuffia NL a cominciare dalla Franceschi che ha dimostrato freschezza e dinamismo anche nei 100 Farfalla (1’07’’19) e 400 Stile Libero; ottime indicazioni anche da Simone Taccola e Lorenzo Bondi, sempre nei 100 Farfalla (1’02’’09 il primo, 58’’54 il secondo), mentre Giulia Dani si è ben distinta nei 200 Dorso (2’31’’46) dopo aver completato anche l’esame di terza media.
Spazio poi alla gara regina, i 100 Stile Libero, con Lorenzo Torre (55’’12) apparso in discreto stato di forma all’indomani di un noioso dolore alla spalla che lo ha tenuto lontano dalle corsie per un ventina giorni; al suo fianco bracciate di qualità pure per Michele Abagnale e per Giulia Olmastroni, Matteo Barsotti e Alessandro Tedesco nei 200 Rana.
Nella sessione pomeridiana acuti importanti (e vittoria con distacco) per il giovanissimo Luca Carriero nei 100 Dorso (1’06’’40) e di Giordano D’Ecclesiis (maturando, sotto il muro dei 60 secondi in 59’’74), con vista sui 100 Rana e 200 Misti dove Lorenzo Matteoni ha messo in mostra dettagli più che interessanti verso i Regionali e i Campionati Italiani che si svolgeranno a Roma (Stadio del Nuoto, Foro Italico) la prima decade di agosto.
A completare il capolavoro ecco i 200 Stile Libero, con Filippo Dal Maso (classe 1999) e Marco Bonasera in grande spolvero e autori di prestazioni di rilievo che hanno permesso alla Nuoto Livorno di sigillare la prima edizione del Trofeo “Città di Certaldo”.


Close