I RIBELLI HEAD SI AGGIUDICANO TITOLI E RECORD

February 17th, 2014

I Ribelli HEAD dominano nei tornei ATP di Rotterdam e Memphis; Tomas Berdych si è aggiudicato il nono titolo della carriera e Ivo Karlovic ha raggiunto la finale a Memphis. Nel circuito WTA Tour, la giocatrice HEAD, Peng Shuai, è diventata la prima giocatrice della sua nazione - tra uomini e donne - ad essere diventata la No.1 in doppio.

A Rotterdam, Berdych, che gioca con la racchetta HEAD YouTek™ Graphene Instinct, ha sconfitto Marin Cilic, 6-4, 6-2, vincendo il suo primo titolo dopo quello di Stoccolma nel 2012. La vittoria contro Cilic, che gioca con la racchetta HEAD YouTek™ Graphene Instinct, arriva dopo la vittoria in casa, nel torneo di Zagabria. Berdych, che ha perso una sola volta il servizio durante tutta la settimana nel torneo di Rotterdam, è diventato il primo giocatore Ceco, dopo il suo compagno e Ribelle HEAD Radek Stepanek nel 2006, ad aver conquistato il titolo nel torneo olandese. "Ho servito molto bene per tutta la settimana e questo ha fatto la differenza. La forza mentale è quello che mi ha fatto vincere. Questo mi fa capire che il mio tennis non si basa solo su alcuni elementi e che ho raggiunto un grande livello. Adesso, quello che voglio è di continuare la stagione in questo modo. Sono molto felice di come ho giocato e di come ho affrontato la finale perché è molto importante riuscire ad approcciare ogni partita nello stesso modo. Sono riuscito a creare un buon schema di gioco e voglio riuscire a metterlo in pratica in tutte le prossime partite".

A Memphis, Karlovic, che gioca con la racchetta HEAD YouTek™ IG Extreme, ha giocato ben 20 aces che però non gli hanno permesso lo stesso di vincere la partita contro Kei Nishikori 6-4, 7-6(0). Fino alla finale, il giocatore croato aveva ottenuto 42 punti con il servizio in soli 4 matches. " E' stata una buona settimana per me", ha commentato il finalista HEAD. "Sono davvero felice per come ho giocato. Spero di continuare in questa direzione fino alla fine dell'anno per riuscire ad entrare nei Top 40 della classifica ATP".

A Doha, la giocatrice Cinese Peng Shuai, che gioca con la racchetta HEAD YouTek™ IG Extreme è salita alla posizione No.1 WTA di doppio. La Peng, e la compagna Hsieh Su-Wei, hanno raggiunto questo grande successo vincendo il titolo contro Kveta Peschke e Katarina Srebotnik, 6-4, 6-0. Insieme detengono 10 titoli su 10 finali - compreso il torneo di Wimbledon della scorsa estate. "Speriamo di giocare ancora tante altre finali!", ha commentato la Peng " E' stata una settimana grandiosa per noi. Abbiamo raggiunto un ottimo gioco di squadra soprattutto oggi nella finale e siamo molto orgogliose di avere vinto questo titolo. Diventare No.1 al mondo e fantastico e voglio condividere questo risultato con tutta la mia famiglia; per questo domani rientrerò a casa e festeggerò con tutti".





Per maggiori informazioni visita:

http://www.head.com/tennis
http://www.facebook.com/headtennis
http://www.twitter.com/head_tennis
http://www.instagram.com/headtennis_official


Close